ITALIA RIDE – rivista artistico-satirica uscita solo 6 mesi da gennaio a giugno 1900. Noi abbiamo tutti i numeri raccolti e rilegati insieme. Di cosa si tratta? La rivista, nata proprio sul crinale del secolo XIX come evoluzione di “Bologna che dorme” e con ambizioni meno circoscritte all’ambito locale, ha però vita brevissima, di soli sei mesi e 26 numeri, dal 6 gennaio al 30 giugno 1900. È un foglio apparentemente modesto, ma stampato con grande cura tipografica e fornito di un corredo di illustrazioni di prima qualità: vignette – per lo più satiriche, ma anche decorative – di gusto aggiornatissimo, ispirate ai modelli francesi (“Le rire” e “Revue blanche”) e tedeschi (“Jugend” e “Simplicissimus”, “Ver Sacrum”).

13344535_1167823369915417_8808160735474630201_n

BAMBOLA ERNST HEUBACH KOPPELSDORF 300 – 6 GERMANY

DSC_0831.JPGBAMBOLA ERNST HEUBACH KOPPELSDORF 300 – 6 GERMANY
Altezza: 54 cm.
Storia della ditta: la ditta Maseille e la Heubach si unirono nel 1919 dando origine alla Koppelsdorfer Porzellanfabrik. Si distinse in Germania già immediatamente per la produzione di visi molto espressivi. Fu molto popolare e piacque a grandi e piccoli, tanto che ne produssero molti esemplari tutt’oggi sconosciuti.
Epoca: circa 1925
Il corpo è in composizione, a cinque pezzi. Ha la pancia pronunciata e gli arti leggermente piegati e grossi, come i bambini veri. I polsi sono fissi così come le ginocchia. Le mani sono grandi e ben separate le dita.
I capelli sono di mohair.
La testa è in biscuit colato. Il volto è paffuto molto caratterizzato con le fossette e il nasino piccolo e patatino.
Gli occhi sono mobili (si chiudono) in vetro soffiato color azzurro cielo con effetto paperweight con ciglia e sopracciglia dipinte e in rilievo. Ciglia applicate in capelli veri.
L’effetto paperweight significa effetto di trasparenza e profondità, tipico del vetro soffiato dei fermacarte inglesi da scrivania, che li rende molto simili agli occhi umani.
Le palpebre sono leggermente rovinate. Le ciglia sono applicate. Le sopracciglia sono dipinte.
La bocca è aperta, le labbra hanno il colore sbiadito.
Il vestito è in cotone, ha una bella cuffietta con pizzo, babbuccine da bambola.